Aprilia Attualità slider — 13 giugno 2018
A Campoverde una mostra agricola di alto livello

Quest’anno si è tenuta la 33esima edizione Fiera Agricola di Campoverde, organizzata dalla Tre M e patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina e dal Comune di Aprilia. La fiera è stata aperta dal 25 aprile al 1° maggio, dalle ore 9:00 alle 20:00, strutturata in circa 380 stand – tra zootecnia, giardinaggio, florovivaistica, prodotti bio, macchine agricole, enogastonomia ed oggettistica. L’inaugurazione, avvenuta nel pomeriggio del giorno 25, ha visto il tradizionale taglio del nastro da parte del sindaco Antonio Terra, dai vertici della Tre M, il sindaco di Rocca Massima Angelo Tomei, alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale, della Provincia di Latina – il consigliere Pasquale De Maio – e della Regione Lazio – il consigliere regionale Salvatore La penna – e la senatrice Elena Fattori. C’è stato un momento musicale, ad opera del Coro San Pietro in Formis, in ricordo di Benito Tomassini, fondatore della Mostra Agricola scomparso pochi giorni prima dell’inizio dell’evento. Gli Sbandieratori di Cori hanno fatto strada nella visita degli stand. Radio Globo ha trasmesso la diretta radio dell’evento per l’intero pomeriggio. Si sono svolti numerosi convegni e incontri del settore, visite guidate di scolaresche, esibizioni dei Butteri pontini, tractor show, dimostrazioni cinofile di Tobyas Popovici, falconieri con i loro rapaci ed il cane matematico addestrato da Daniel Berquiny, il Team Penning 2018, show cooking con alimenti tradizionali e vegani ed altre numerose attività. Uno spazio è stato dedicato al Kiwi, eccellenza pontina, altri  assegnati a stand di prodotti locali, aree ristoro e alla fattoria didattica. Il giorno 29 l’assessore all’Agricoltura della Regione Lazio Enrica Onorati ha partecipato al convegno che trattava delle risorse idriche da impiegare nell’actnidiacoltura, organizzato dall’accademia di Agricoltura di Ottavio Cacioppo; ha poi visitato gli stand enogastronomici, incontrato gli organizzatori: il presidente della Tre M Cecilia Nicita e il direttore Johnny Passa. Inoltre l’assessore regionale ha incontrato i Butteri pontini, assistito al western show, conosciuto l’associazione Amici di Birillo che collabora col canile di Aprilia nel far adottare i cani randagi e si è resa disponibile per progetti futuri. Il giorno 30 il convegno “Semper Fidelis” curata da Tobyas Popovici, spettacoli dei butteri col TPI Western Show, spettacoli circensi, la mostra degli insetti commestibili e molto altro. Inoltre la Mostra ha ospitato l’europarlamentare Alessandra Mussolini, esponente del Partito Popolare Europeo, che ha incontrato gli organizzatori, il sindaco Terra, i Butteri, ha visitato gli stand e partecipato ad una dimostrazione equestre e ad un’esibizione stuntman col Team Folco. Il 1° maggio si sono tenuti i convegni “Il melograno cultura del Mediterraneo – programmi e consorzio di tutela e distribuzione”, “Produzione primaria vegetale: sicurezza alimentare” in collaborazione con Ausl Latina; “Conoscere la Catena per Riuscire a Spezzarla” Il fenomeno degli abusi su animali, umani ed ambiente”; dimostrazioni cinofile dell’associazione “Torre del Vajanico” e della scuola cinofila di Popovici, dimostrazioni di macchinari antichi, la sfilata di trattori d’epoca e molto altro. Un’altra edizione della Mostra di grande successo.

 

(Visited 11 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Federica Villanova
Federica Villanova