Politica Roccagorga — 28 Maggio 2019
A Roccagorga sfida a due per il dopo Carla Amici

Sarà lotta a due a Roccagorga per stabilire chi sarà l’erede di Carla Amici e come sarà composto il nuovo consiglio comunale. A sfidare Sante Tullio, per tutti Nino, ci sarà Annunziata Piccaro, per tutti Nancy, fino a qualche mese fa assessore nella stessa giunta presieduta da Carla Amici, ma poi entrata in rotta di collisione con il Partito Democratico, volgendo lo sguardo verso destra e realizzando una lista civica che punta alla discontinuità amministrativa e ad un nuovo modo di gestire la cosa pubblica. Dall’altra parte, invece, il centrosinistra è andato unito ed ha immediatamente trovato in Sante Tullio, da oltre 25 anni in amministrazione e negli ultimi due mandati della Amici a ricoprire il ruolo di vicesindaco, la persona adatta a ricoprire questo incarico, realizzando una lista eterogenea e piena di volti nuovi, con la sola presenza di due consiglieri uscenti. “Uniti per Roccagorga” contro “Tradizione e Futuro”: queste le due liste che si sfideranno, mentre ha rinunciato all’ultimo istante Agnese Ciotti, che non è riuscita a trovare la quadra al suo Movimento Civico Rocchigiano e non sarà della partita che avrà il suo culmine il prossimo 26 maggio, quando gli elettori saranno chiamati a dire da che parte stanno.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio