Attualità Bassiano slider — 28 Maggio 2020
Alberi ed ecologia per il rilancio turistico

Punta dritto sul comparto del turismo e della ricettività il Comune di Bassiano, che nei giorni scorsi, tramite diverse delibera di giunta, ha fornito l’indirizzo politico rispetto a diverse iniziative da intraprendere per la tutela e la valorizzazione del proprio territorio. La prima iniziativa cui l’ente ha deciso di aderire riguarda la presentazione di un libro, “Alberi straordinari d’Italia”, edito da Pearson e presentato presso la Sala Cavour del Ministero delle politiche alimentari, forestali e del turismo. Visto che tra gli alberi vengono annoverati non solo i Ginepri di Sa Ruxi, ma anche importanti alberi dei territori lepini, l’ente ha deciso di attivarsi, con le scuole per la presentazione del volume presso la biblioteca comunale Aldo Manuzio nel prossimo autunno 2020, previo accordo con l’editore e gli autori. La seconda iniziativa che l’esecutivo ha accolto favorevolmente, invece, afferisce ad un discorso più ampio sul Puc (Piano Urbanistico Comunale), e impegnerà gli uffici comunali ad intraprendere il censimento del patrimonio edilizio esistente sul territorio attraverso una proficua collaborazione tra gli uffici anagrafe, patrimonio, edilizia privata e urbanistica. Partendo da questa base conoscitiva potranno essere sviluppati approfondimenti e ragionamenti sulle possibili modalità di pianificazione e di gestione di un territorio complesso che deve essere tutelato, ad iniziare dai terreni di proprietà situati in altri Comuni. L’ultima iniziativa, infine, riguarda le dieci buone regole di ecologia da eseguire in montagna, un vero e proprio vademecum per gli amanti delle escursioni, che dovranno seguire i principi del plastic free (uno dei temi guida del prossimo G20), dello zero rifiuti, della raccolta differenziata, della mobilità sostenibile, delle creme naturali (prodotti non inquinanti per proteggere la pelle dal sole), ma anche del rispetto di boschi e della montagna, del corretto utilizzo dell’acqua potabile, dell’energia pulita e del divieto di accendere fuochi all’interno di aree in cui si potrebbero arrecare danni enormi all’ecosistema.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio