Cultura Roccagorga — 25 Giugno 2020
Alti e bassi nel primo anno di Piccaro

Dalle stelle di un anno fa ad un momento che non può essere inserito nella dicitura “stalle” ma che comunque fa tracciare un bilancio negativo dei primi 365 giorni di guida della città da parte di Nancy Piccaro, alle prese con diversi problemi. Le premesse e soprattutto le prime settimane del gruppo “Tradizione e Futuro” che si era nettamente imposto alle elezioni del 2019 avevano lasciato ben sperare, con una squadra perfetto mix tra una componente giovane e un’altra con esperienze nella pubblica amministrazione, con il sostegno, oltretutto, dei tre più grandi partiti del centrodestra italiano, Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Le prime crepe, però, non sono tardate ad emergere e la prima clamorosa rottura tra le parti, oltre alla situazione emergenziale della “Vola” che si palesò subito, è stata quella della piscina comunale, con la necessità di bypassare il vecchio progetto finanziato nel corso della precedente consiliatura e sposarne uno nuovo con un aumento considerevole del costo finale. Ad opporsi in quella occasione era stata l’esponente di Forza Italia Lubiana Restaini, che aveva sollevato dubbi circa la bontà dell’operazione che la sua maggioranza aveva deciso di sostenere. Qualche dubbio era arrivato anche dal versante di Maurizio Fusco, presidente del consiglio ed espressione della Lega, che a distanza di qualche settimana aveva accentuato la polemica restituendo le sue deleghe. Da quel momento un braccio di ferro continuo, con il primo cittadino a rendere noto che non sarebbe mai stata “ostaggio” dei partiti, ma con una situazione che ormai era diventata una polveriera. A chiudere il cerchio è arrivata la decisione formale di Forza Italia e Lega di abbandonare il gruppo di Tradizione e Futuro. Dal canto suo, la maggioranza palesa ancora sicurezza e cerca di smorzare le polemiche, ma la fiamma che brucia sotto la cenere non sembra ancora essersi spenta, nonostante le rassicurazioni e già i prossimi mesi possono essere considerati decisivi per la tenuta dell’amministrazione.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio