Aprilia Attualità — 18 luglio 2016
Aprilia: Infiorata da Guinness World Record

InfiorataAprilia2016

Per celebrare gli 80 anni dalla Fondazione della città di Aprilia il 25 e 26 giugno 2016 si è tenuta l’Infiorata Cittadina, avvenimento patrocinato dal Comune, dall’Associazione “Infiorata Città di Aprilia” e dal Comitato Grandi Eventi con l’intento di entrare a far parte del Guinness dei Primati mondiale attraverso l’allestimento del tappeto di fiori più grande mai realizzato.Nella fase preparatoria dell’evento i maestri infioratori di Aprilia hanno preso parte al meeting in Liguria “Pietra Ligure in Fiore” a giugno. Prima dell’allestimento operatori e volontari hanno “spetalato” i fiori presso il polo fieristico di Campoverde per comporre poi i disegni ideati dagli artisti locali. La partecipazione alla preparazione dei petali era aperta a chiunque volesse intervenire nella sfida e tra i circa mille volontari hanno operato circa venti infioratori dell’Abbazia del Valvisciolo, portatori della tradizione dell’infiorata di Valvisciolo, per contribuire all’impresa da record. Il gruppo sermonetano ha avuto postazione su corso Giovanni XXIII con il quadro numero 19 di 4×6 metri rappresentante il mistero cristologico e la sua energia risanante sul genere umano. L’allestimento del “petal carpet” è iniziato nel primo pomeriggio del 25 giugno per creare un manto fiorito della lunghezza di oltre due chilometri e della larghezza di minino un metro, 3700 metri quadri di percorso fiorito con partenza ed arrivo in Piazza Roma. L’allestimento si è protratto nel corso della notte con l’apertura straordinaria delle attività commerciali del centro. Nel mattino del 26, dalle ore 9.00, i giudici hanno misurato il percorso del tappeto floreale, valutato l’operato e alle ore 17.00 Marco Frigatti, Giudice Ufficiale del Guinness World Record, ha certificato e proclamato il record del mondo. Il Giudice e il geometra Alessandra Scaraggi hanno misurato l’intera infiorata: 3733,70 metri quadrati totali. Il precedente record era detenuto dalla Colombia con un tappeto floreale di 3200 mq. La giornata di festa si è conclusa con l’esibizione della Banda comunale La Pontina Città di Aprilia. Il Sindaco Antonio Terra si è congratulato con il presidente dell’Ass. “Infiorata di Aprilia” Angelo Tassi per il traguardo raggiunto, per la vasta partecipazione di cittadini, comunità parrocchiali, associazioni, comitati di quartiere, comunità Sikh e per lo sforzo a favore dell’integrazione sociale: “Siamo di fronte ad uno straordinario evento collettivo. La notte del 25 giugno sarà ricordata come un grande momento di aggregazione sociale e coesione cittadina. Questo era il nostro obiettivo e oggi possiamo dirci soddisfatti. Voglio ringraziare tutti i promotori dell’evento, l’associazione Infiorata di Aprilia, il comitato Grandi Eventi, i volontari, gli artisti, gli sponsor e chiunque a qualsiasi titolo sta partecipando alla buona riuscita di questa eccezionale manifestazione”. Ora la città di Aprilia è ufficialmente entrata nel libro dei Guinness dei Primati per il tappeto di fiori più grande mai realizzato.

(Visited 44 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Federica Villanova
Federica Villanova