Politica Roccagorga — 25 giugno 2014
Carla Amici sindaco bis a Roccagorga

Il primo cittadino uscente viene riconfermata dal voto amministrativo in attesa dei grandi cambiamenti

Le elezioni comunali si sono concluse con la Lista Polis di Carla Amici che ha acquisito la vittoria

carla-amici-22

Le elezioni sindacali si concludono finalmente in questi ultimi giorni a Roccagorga, avendo la Lista Polis, presidiata dall’uscente sindaco Carla Amici, acquisito la tanto contesa carica amministrativa. La vittoria conseguita da quest’ultima è stata sicuramente scandita dalla multitudine di voti ricevuti dalle persone tanto care all’ex amministrazione del paese, retta dalla stessa: è infatti ,sorprendente , il risultato che ci viene presentato, essendo la lista in netto vantaggio sulle altre, con un totale di più di mille voti in suo favore. Prendendo ,dunque, in considerazione gli esiti delle elezioni, possiamo chiederci cosa ha portato, e cosa porta tutt’ora, i cittadini a riservare tanta stima verso il nuovo e vecchio sindaco. Sviscerando meticolosamente i programmi elaborati dalla lista, possiamo renderci conto che il primo vero interesse dell’ equipe amministrativa sta nel saper rispondere alle esigenze della popolazione, dando quindi massima priorità allo sviluppo sociale, migliorando e finanziando, così, enti fondamentali alla crescita del cittadino, quali scuole o biblioteche. In secondo piano, ma comunque di grande importanza, il sindaco ci presenta il desiderio comune a tutti i collaboranti del suo progetto: voler valorizzare il territorio di Roccagorga sotto un punto di vista urbanistico e ambientale, realizzando un centro storico sempre più vicino a quella che è la ‘’tradizione’’, tenendo particolarmente conto, quindi, della preservazione del carattere antico che da sempre crea una particolare atmosfera nel momento in cui si passeggia per le vie del centro; inoltre, per quanto riguarda, in questo caso, ‘’l’ambiente’’ i nostri amministratori hanno ben pensato di far sorgere delle piccole aeree verdi dove poter, magari, costruire dei campi da calcio per i giovani e favorire ,perciò, lo svolgimento di attività fisica all’aperto. Detto ciò rimangono comunque alcune problematiche alle quali rispondono soluzioni ancora non del tutto definite, tuttavia il comune sembra pronto a cambiare la situazione; in riferimento a queste ‘’ problematiche’ , sarebbe da sciocchi non citare ciò che da sempre costituisce una delle questioni più gravi del paese, ovvero i mezzi pubblici. Come ben si sa, ciò che caratterizza il mondo dei trasporti sono i famosi ‘’ tagli’’, che vanno ad incombere, in primo luogo, su di essi e subito dopo sui cittadini; fortunatamente, per cio che afferma la dottoressa Carla Amici, il comune di Roccagorga si impegnerà a fornire alla popolazione, giovanile soprattutto, dato il diretto interessamento alla questione, una rete di trasporti più efficace, attendendo ,comunque, un aiuto da enti superiori. Altro punto fondamentale che ha portato molti alla scelta della lista Polis, è la focalizzazione sull’importanza dei giovani: il sindaco Carla Amici spiega infatti che tutt’oggi il lavoro viene quasi sempre negato ai ragazzi e che le offerte lavorative tendono sempre più a scarseggiare per quest’ultimi ,ed è allora per questo che invita ad aprire gli occhi sulla questione, coinvolgendo tantissimi giovani nel portare avanti la sua politica, cercando, appunto, di far comprendere che la vera forza che renderà il futuro colmo di innovazioni sono proprio i ragazzi e le loro idee. Come abbiamo potuto osservare, nonostante i tanti problemi che incombono sul paese, i cittadini rimangono, comunque, fiduciosi ,consapevoli di aver scelto accuratamente coloro che saranno in grado di rappresentarli

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Adriana Pagano