Archive for 'Racconti'

Fichi amari

1949 – Quattro fichi secchifurono causa di unlitigio familiare. Parole di offesa e rabbia, strilli, “nghiasteme” e pianti. Lauretta era una giovane sposa, un matrimonio d’amore e miseria, subito incinta, il mese seguente il marito Lidano [...]

La forza della vita

1945 – A passi lenti, pesanti, verso Sant’Andrea per raggiungere Roma in corriera. Nella capitale Maria sarebbe stata ospite da una parente alla quale aveva chiesto aiuto con una lettera sgrammaticata; mancava poco, una volta partorito [...]

Meglio i’fiasco ca ‘na cugnitella

1950 – Da giovane era stato attraente, il sor Oreste. Gli occhi cristallini, i boccoli biondi, un corpo un po’ pingue ma agile. Il minore di tre maschi, da bambino nei saloni del suo antico palazzo [...]

Sor Virgilio e le femmine

A cinquant’anni suonati il sor Virgilio era ancora un bell’uomo: una corona di denti grossi e dritti, gli occhi azzurri e piccoli, i capelli lisci lunghi alla nuca,un fisico sottile ed atletico. Dopo aver lavorato tutta [...]

Incontri

Incontri

Giorni fa ho fatto un veloce salto al cimitero per salutare i nonni. Lo stato di decadenza è tristissimo. Le tombe più antiche sono lasciate all’incuria e all’abbandono. Alla distruzione. Alcune sono state “rimodernate”, questo mi [...]

Lontano da Napoli…

Milano – Fine Giugno 2000 Gli alberi di tiglio lungo Porta Romana frusciavano, riempendo l’aria tiepida di lanugine soffice, nel tardo pomeriggio il sole era carico e splendente, piacevole. Le donne, colorate di tessuti leggeri, passeggiavano [...]

Sono tuo per sempre

Sezze, novembre  1970 A Eugenio piaceva restare sobrio, così smetteva di bere vino un po’ prima di sentirsi ubriaco. Dopo il lavoro in fabbrica tornava nella sua casa vuota, fredda in tutte le stagioni. La mattina [...]

Fazzoletti

1947 – Flora seguiva il padre e i fratelli che, da Monte Pilorci, lavoravano a Bocca di Fiume, vicino Pontinia, dove avevano portato il gregge perché pascolasse. La susarola scendeva durante la settimana, portando cibo e [...]

La Sventola

La Sventola

Roccagorga, 2 giugno primi anni cinquanta – Zio Cirillo quella mattina si svegliò che il sole era alto. Nel paese era giorno di festa. La sera prima l’aveva passata all’osteria e aveva bevuto come al solito. [...]

Due Santi

Due Santi

ilano – Inverno 1999 Dopo tredici anni di supplenze,sbattuta per tutta Roma da periferia a periferia pur di fare punteggio, Lucia accettava di lavorare anche un giorno solo,pure con la febbre. Luoghi poveri, scuole ghetto, scritte [...]

Storia di Iole

Suso – Cesarina aveva misurato il quadrato della terra dove sorgevano il suo scendì e le due case dei figli. Non avendo altri strumenti aveva usato lo zinale nero per misurare lunghezze ed angoli. Indossava il [...]

Storia di Silvia

Roma,Anni Settanta -In un’epoca in cui si era senili a quarant’anni, due professori ebbero, dopo vent’anni di matrimonio, una figlia. Desiderata e amata come una rosa in un vaso prezioso, dolcissima, mite, piena di intelligenza, Silvia [...]