Attualità Latina — 18 luglio 2016
Coletta e il vento nuovo su Latina

Damiano-Coletta3

Con un consenso fuori da ogni aspettativa guadagna la poltrona di primo cittadino Damiano Coletta

In città, per chi si fosse trovato a confrontarsi sul tema della elezione del primo cittadino di Latina, ci si aspettava una nuova ventata, aria fresca che spazzasse via quel vizio senza ossigeno che aleggiava sul capoluogo pontino da troppo tempo. Senza voler additare chi ce l’ha messa tutta nelle passate esperienze di Governo della città era palese agli occhi di tutti che ci fosse realmente bisogno di un nuovo. Il “nuovo”, incarnato a furor di popolo nel sempre cordiale e sorridente Damiano Coletta -cardiologo in forza all’ospedale civile di Latina- prevede, per lo meno, un nuovo punto di vista nella gestione della res publica. Per raggiungere la maggioranza -bulgara si usa dire- che si attesta al 75,05% al ballottaggio di contro al 24,95% di Nicola Calandrini, Coletta ha certamente convogliato i voti di sinistra, centro e destra; analizzando, per sommi capi, questa tendenza il candidato della civica che ha segnato la storia di Latina, storicamente roccaforte della destra in Italia, ha messo d’accordo anche gli “stanchi” e gli “arrabbiati”, chi da sempre aveva sostenuto una destra forte e padrona del territorio che, con il tempo, ha maturato una consapevolezza diversa, una delusione nei confronti dei meccanismi di partito e dei giochi di potere che hanno portato la città a impantanarsi in un lento, piatto letto di palude. L’entusiasmo che ha accompagnato la vittoria al ballottaggio di Coletta ha letteralmente coinvolto ogni cittadino anche chi, per lunghi anni, alle urne non ci era proprio andato. Al momento in cui scriviamo la Giunta non è stata ancora dichiarata ma è questione di ore, intanto il primo cittadino sempre con la consueta disponibilità, ha dato i primi importanti segnali di rinascita. Incrociamo le dita e speriamo che dal nuovo nasca un flusso fresco di rinnovamento capace di ridare vita al ritmi sonnolenti di provincia.

(Visited 26 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Memi Marzano