Attualità Sezze — 11 ottobre 2017
Consultorio familiare di Sezze, un aiuto concreto alle donne

New life of abortion concept

La nascita di un bambino può essere considerata, già a partire dai primissimi momenti, un’esperienza particolarmente impegnativa e ricca di novità nella vita di una coppia. Per una donna, poi, la maternità è così intensa da rivoluzionare, con annesse conseguenze, sia il fisico che la mente.

Il Servizio Sanitario Nazionale mette a disposizione delle famiglie un servizio molto utile per affrontare al meglio questo momento così delicato: su tutto il territorio nazionale esistono i consultori familiari in grado di offrire, oltre ai controlli in gravidanza con ostetriche e medici, degli utilissimi corsi di accompagnamento alla nascita.

Forse non tutti sanno che anche a Sezze, presso la “Casa della salute” di Via San Bartolomeo, esiste ed è piuttosto attivo un servizio interamente dedicato alle neo mamme.

Il consultorio di Sezze fornisce: assistenza alla gravidanza con corsi pre-parto e post-parto; assistenza alle mamme attraverso lo “Spazio Mamma” che aderisce e contribuisce al progetto di allattamento al seno; consulenza gratuita di una ginecologa e di un’ostetrica oltre ad assistenza alla coppia e servizi informativi su contraccezione e prevenzione di malattie trasmettibili.

Il personale del consultorio di Sezze accoglie le donne in stato interessante e le accompagna durante l’intero percorso che va dal corso pre-parto allo svezzamento del bambino.

In particolare, durante il corso di “accompagnamento alla nascita”, attraverso più incontri settimanali che si tengono a partire dal settimo mese di gestazione, le future mamme ricevono una serie di informazioni riguardanti il sostegno alla gravidanza e alla genitorialità che vanno dalla preparazione della valigia della mamma e del neonato, alle fasi del parto oltre alla cura del bambino e l’allattamento al seno.

Quest’ultimo argomento sta particolarmente a cuore al personale del consultorio che, seguendo le direttive UNICEF e OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) offre sostegno e consulenza gratuiti a tutte le mamme che desiderano allattare al seno.

Il lavoro svolto dai consultori è molto importante per la comunità e tutte le donne dovrebbero scegliere di usufruirne: oltre all’assistenza fornita da personale qualificato, da non sottovalutare è l’aspetto della condivisione con altre neo mamme di un’esperienza così intensa e significativa.

In un Paese in cui molti servizi sono carenti, avere un consultorio familiare che funziona bene è una risorsa per tutti anche grazie all’impegno e alla passione di chi ci lavora.

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Daniela De Angelis