Sezze slider Sport — 02 Aprile 2019
Federica Fabi sfiora l’impresa nel Filjkam

Sezze – “Ho cercato di mettercela tutta, ma probabilmente devo ancora maturare e abituarmi al nuovo ambiente. Nonostante ciò non mi arrenderò, mi allenerò duramente e cercherò di rifarmi il prossimo anno”. La determinazione e la voglia di vincere non travalicano in spocchia bensì in tanta umiltà e così Federica Fabi, una dei fiori all’occhiello dell’Accademia del Karate, splendida realtà delle arti marziali orientali a Sezze del Maestro Costantino Maiorani, archivia la sua esperienza capitolina nelle qualificazioni ai campionati italiani di Filjkam. La sua prima esperienza in questa specialità, lo scorso 26 gennaio a Roma, si è rivelata molto dura ma altrettanto formativa. Nove anni di esperienza in competizioni di arti marziali temprano ma si sa che le sorprese sul tatami sono sempre dietro l’angolo e dunque nonostante la qualificazione alla fase finale dei campionati italiani sia sfuggita davvero di un soffio la giovane setina non si abbatte. “Ero molto ansiosa ed emozionata – ha spiegato Federica dopo la gara – rimanendo colpita da alcune avversarie che hanno mostrato nei combattimenti tutta la loro preparazione, dando il meglio di sè. Sono state competitive e leali”. Dieci i posti disponibili per arrivare alle medaglie e Federica Fabi, che si classifica undicesima, non è riuscita a staccare il pass. La delusione per il grande appuntamento mancato è stata mitigata dalla consapevolezza di aver disputato una gara di sostanza e di aver reso orgogliosi tutti i componenti del suo team a partire dal Maestro Costantino Maiorani sempre prodigo di consigli e motivazioni. L’Accademia del Karate, d’altro canto, non è nuova a successi e medaglie conquistate in abbondanza fin dalle prime gare in cui si è resa protagonista. In questo frangente è giusto evidenziare come sia stato importante non solo raggiungere soddisfacenti risultati sportivi ma soprattutto essere al fianco di questi ragazzi capaci di crescere dal punto di vista caratteriale e umano. La crescita continua sotto gli occhi attenti di bravi educatori prima ancora di essere Maestri sportivi.   

(Visited 3 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Fabrizio Agostini
Fabrizio Agostini

Nella mia carriera giornalistica ho collaborato con diverse testate. Ho mosso i primi passi nel gruppo radiofonico Radio Immagine-Radio Latina e li sono rimasto a crescere per un lustro. A seguire ho iniziato collaborazioni con Anteprima Sport, con il Settimanale di Latina, Il Tempo, Mediasport, Il Territorio, SL 48 tv e Sportlatina.it.