Editoriale Aprile 2013

Tiriamo fuori il meglio di noi. Dimostriamo con i fatti di poter sfoggiare un’offerta turistica allettante. Questo intento deve partire già dai ragazzi delle scuole che devono rendersi conto di poter contare su un territorio dalle mille risorse. Questa rivista è sponsor perenne di tutti coloro che desiderano impegnarsi per far crescere la provincia di Latina e tutto il basso Lazio a livello storico, culturale, archeologico e turistico. Il nostro più sentito ringraziamento oggi va a quei dirigenti scolastici e quegli insegnati che già dalle elementari hanno riformato nel loro piccolo la didattica: studiare non solo le gesta di Napoleone e la scoperta dell’America ma anche le nostre meraviglie come ad esempio Satricum, Pantanello e le mura poligonali lepine, sconosciute ai più. Il tutto con la nostra rivista a fare da manuale. Di certo quando abbiamo iniziato questa avventura non avremmo mai pensato di poter diventare un testo di ausilio scolastico ma visti gli importanti obiettivi che ci siamo preposti in fondo al cuore lo speravamo. Appassionarsi a ciò che abbiamo intorno è un dovere civico per noi residenti affinchè i turisti possano a loro volta interessarsi e innamorarsi delle nostre terre che sono state prima popolate, poi selvagge e poi di nuovo popolate. Sapere che il tuo lavoro può servire a grandi e piccini per accrescere le proprie conoscenze è una soddisfazione che nessun compenso economico può eguagliare.

(Visited 27 times, 1 visits today)