Editoriale Settembre 2014

Lo abbiamo annunciato e dopo un accurato lavoro dietro le quinte eccoci a presentarvi il nuovo restyling grafico. Dopo tre anni di uscite ininterrotte ci siamo rifatti il look nella speranza di poter essere apprezzati dai nostri affezionatissimi lettori e magari interessare nuovi sguardi. Abbiamo sentito il bisogno di presentarci ai vostri occhi con un taglio diverso, da vero magazine, con più rubriche, con immagini e argomenti più attraenti. La speranza, ovviamente è quello di potervi piacere. Le novità sono sempre una sorpresa ma abbiamo deciso di accettare la sfida. Il primo ciclo di Lepini Magazine si è chiuso con la splendida festa racchiusa in Pagine d’Artista, una manifestazione che ha saputo unire, raccontare, esporre, vivere ed emozionare. Chi ha avuto un minuto di tempo per venire a visitare di persona la mostra collettiva organizzata dall’Associazione Culturale “Sogni d’Arte” si è reso conto dell’impegno e della dedizione che quotidianamente gli artisti del nostro territorio mettono nelle loro opere e della capacità organizzativa dell’Associazione Culturale “Sogni d’Arte”. Si è trattato di un modo semplice ma importante con l’obiettivo dichiarato di creare un momento di socializzazione e di incontro per lo scambio di idee. E post eventum possiamo affermare di aver raggiunto l’obiettivo. Per noi organizzatori il successo della manifestazione si è tradotto in una carica di entusiasmo supplementare che abbiamo concretizzato nel restyling ma le idee non mancano e presto sveleremo gli altri progetti da realizzare con il medesimo impegno.

(Visited 15 times, 1 visits today)