Attualità Norma slider — 25 giugno 2014
La Federcaccia….. a caccia di rifiuti

Bella iniziativa dell’associazione impegnata nella pulizia di diverse zone intorno al paese

Tutto il materiale raccolto è stato condotto presso l’isola ecologica del comune per essere poi differenziato e smaltito

20140510_094509(1)

Ultimamente sono diverse le iniziative e attività “ecologiche” organizzate dai Comuni e associazioni del territorio, fatto che dimostra una maggiore consapevolezza dell’importanza dell’ambiente in cui viviamo e l’acquisizione del concetto secondo cui, avere cura del luogo, vuol dire avere cura di noi stessi. Non a caso, nell’etimologia del termine “ecologia” è incluso il termine greco “oikos”, “casa”: la nostra casa è l’ambiente in cui viviamo, ben oltre e al di là delle pareti della nostra dimora. Ne sono coscienti anche i componenti della sezione comunale della Federcaccia di Norma, che lo scorso 7 maggio hanno organizzato, con la collaborazione del Comune, una “giornata ecologica”. Per l’occasione i cacciatori si sono cimentati con successo in una caccia particolare, diversa da quella solitamente intrapresa,una “caccia ai rifiuti”, come loro stessi hanno simpaticamente denominato l’iniziativa. E’ stata una lunga e fruttuosa giornata, che ha visto la partecipazione di un cospicuo numero di volontari, guidati dal presidente della Federazione Fabrizio Santucci. La squadra di cacciatori ha ripulito diverse zone adiacenti alle strade comunali, liberandole da immondizia e rifiuti di vario genere: copertoni, reti, vecchi televisori, residui di plastica, lamiere e bidoni abbandonati. Tutto il materiale raccolto è stato poi condotto presso l’isola ecologica del comune di Norma, per essere successivamente differenziato e smaltito. Un lavoro faticoso e impegnativo, ma anche molto soddisfacente, festeggiato dai volontari e volenterosi partecipanti con un brindisi, nel corso del quale, il presidente Fabrizio Santucci, a nome del direttivo, ha ringraziato gli intervenuti e il sindaco Sergio Mancini con il consigliere Andrea Dell’omo per aver fornito mezzi utili per il trasporto dei materiali.

Con l’augurio che in futuro ci sia sempre meno bisogno di questi interventi di pulizia e che tutti mostrino una maggiore sensibilità e rispetto dell’ambiente, il presidente della Federcaccia di Norma è pronto ad organizzare e condurre nuove “iniziative ecologiche”, tanto da affidare ai soci cacciatori il ruolo di “controllori del territorio”.

(Visited 60 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Beatrice Cappelletti
Beatrice Cappelletti