slider Sport — 25 Giugno 2020
Lo sport riparte ma non le gare postiche

Il ritorno alle vecchie abitudini, alle gare podistiche come le abbiamo sempre conosciute non sono ancora possibili in quanto manca il protocollo applicativo e le disposizioni sulle condizioni minime di sicurezza ma con il trascorrere del tempo e l’oggettivo depotenziamento del Covid-19 è immaginabile che nelle prossime settimane si possa far luce anche su questo aspetto. I tanti appassionati e gli organizzatori fremono per poter tornare, magari con modalità differenti dal passato, ad essere protagonisti di competizioni che, formalmente, non prevedono attività di contatto. Il calendario del Grande Slam Natalino Nocera 2020 ha subito uno scossone e le gare fino all’11 luglio sono state annullate. Solo la Corrisperlonga,  la 3° Pasqualonga,  il 3° MemorialCalvani e il 1° Trofeo Valvisciolo sono state rinviate: la prima alla data del 1 Novembre 2020 mentre la seconda alla data provvisoria del 30 agosto mentre la terza e la quarta a data ancora da destinarsi. Nel frattempo il mondo sportivo professionistico e non sta lentamente riprendendo trainati dal calcio di Serie A, naturalmente il tutto con le dovute cautele e frequenti temponi e analisi al fine di prevenire una recrudescenza del temibile Coronavirus che si nutre e si sviluppa proprio con la nostra socialità. Anche le attività di runnig sono riprese in modalità singole e senza restrizioni spaziali. Il prossimo step sarà, dunque, riprendere a frequentarsi e a sviluppare una diversa socialità, facendo magari affidamento sui dispositivi di sicurezza individuali e tanta sana pazienza.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Fabrizio Agostini
Fabrizio Agostini

Nella mia carriera giornalistica ho collaborato con diverse testate. Ho mosso i primi passi nel gruppo radiofonico Radio Immagine-Radio Latina e li sono rimasto a crescere per un lustro. A seguire ho iniziato collaborazioni con Anteprima Sport, con il Settimanale di Latina, Il Tempo, Mediasport, Il Territorio, SL 48 tv e Sportlatina.it.