Latina slider Sport — 11 Gennaio 2020
Maratona da sogno, 1200 per le vie di Latina

La 22esima edizione della Maratona di Latina si è rivelata, come previsto, uno splendido appuntamento sportivo e di aggregazione sociale per podisti e accompagnatori provenienti da ogni angolo d’Italia. Con i suoi 598 iscritti la Maratona pontina si attesta ancora una volta tra le più partecipate in ambito nazionale e costantemente sul podio delle 42 chilometri corse nel centro-sud. La vittoria più grande per il Comitato Territoriale Uisp Latina, organizzatore dell’evento, è stata la partecipazione eccezionale anche per la Competitiva di 10,5 chilometri e la stracittadina non competitiva. Insomma alla fine in 1.200 hanno preso parte alla Maratona di Latina  nonstante il vento e i primi freddi. Lo splendido scenario del litorale, dei laghi e del centro storico di Latina hanno catturato occhi e cuore di tutti gli intervenuti. Tutto si è svolto nella maniera migliore e la pioggia di complimenti si è rivelato il propellente migliore per gli organizzatori. Dal punto di vista più strettamente sportivo il successo sulla 42 chilometri è andato a Giorgio Bizzarri della SS Lazio Atletica, che ha chiuso in 2 ore, 37 minuti e 18 secondi ed ha preceduto Pietro Carbotti della Martina Franca Running (2.42.24) e terzo il pontino Francesco Tescione della Podistica Aprilia. Quarto Mario Fiadone mentre quinto l’intramontabile Giorgio Calcaterra, eterno re della 100 chilometri. In campo femminile affermazione di Teresa Lelario della Barletta Sportiva che ha tagliato il traguardo in 3.23.15. Seconda piazza per Patrizia Pricci della Running Club D’Angela Sport in 3.29.29 mentre terza si è classificata Antonella Abbondanza con 3.31.00. Nella Competitiva di 10,5 chilometri successi per Davide Di Folco (Polisportiva Ciociara Antonio Fava) in 34.53 davanti ad Alfonso Marcoccio (Atletica Arce) e a Cristian Falcone (Running Club Latina). Tra le donne vittoria al fotofinish per Maria Bianchi Espinosa (SS Lazio Atletica) con 40.26 che ha avuto la meglio su Catia Addonisio (Nuova Atletica Cisterna) e Alessandra Scaccia (Atletica Colleferro Segni). L’appuntamento ora è al 2020.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Fabrizio Agostini
Fabrizio Agostini

Nella mia carriera giornalistica ho collaborato con diverse testate. Ho mosso i primi passi nel gruppo radiofonico Radio Immagine-Radio Latina e li sono rimasto a crescere per un lustro. A seguire ho iniziato collaborazioni con Anteprima Sport, con il Settimanale di Latina, Il Tempo, Mediasport, Il Territorio, SL 48 tv e Sportlatina.it.