Politica Roccagorga — 09 Luglio 2019
Nancy Piccaro prende il testimone di Carla Amici

Il testa a testa fra Annunziata Piccaro e Sante Tullio si è risolto con la vittoria, anche più netta rispetto alle previsioni della vigilia, della candidata sindaco della lista “Tradizione e Futuro”. Annunziata Piccaro, detta Nancy, ha sfangato il rivale, Sante Tullio a capo della lista “Uniti per Roccagorga” conquistando 1629 preferenze, pari al 57,30% dei consensi, a fronte delle 1214 del rivale, fermo al 42,70%, ed è ora il nuovo sindaco del Comune lepino. Brutto colpo per la compagine di centro-sinistra che già a febbraio aveva designato Tullio come candidato sindaco e confidava di proseguire il percorso avviato nei 10 anni di amministrazione targata Carla Amici. Nancy Piccaro, che in quella amministrazione ricopriva la carica di assessore, aveva deciso, proprio in quel periodo, di abbandonare il partito e di dimettersi dal suo incarico esecutivo, intentando la sua personale corsa elettorale con il sostegno delle forze di centro-destra. I risultati emersi si collocano in perfetta armonia con il trend delle Europee, ma rappresentano un duro e inaspettato colpo per i Dem che perdono una delle loro roccaforti nel comprensorio lepino.

(Visited 17 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio