Francesco Paolo Martelli | 4

Biografia

Francesco Paolo Martelli è un illustre artista di Latina, conosciuto e apprezzato da oltre trent’anni. Ha partecipato a svariate manifestazioni artistiche sia nazionali che internazionali, senza mai dimenticare le sue radici pontine. Martelli è un autodidatta ed è arrivato alla pittura per caso quando aveva trent’anni. Attraverso l’utilizzo del colore Francesco Martelli riesce a scavare nel profondo delle nostre anime, evidenziandone gioie e sofferenze. I percorsi della vita hanno portato Francesco a vivere momenti di inquietudine capaci di segnare profondamente anche le sue opere. Successivamente, attraverso una nuova spinta interiore, ha illustrato su tela periodi che lo hanno riconciliato con la vita stessa e acceso una profonda spiritualità che coltiva con dedizione così come i suoi quadri, sempre propo-sitivi e colorati. Con vari stili e su diversi materiali Francesco Martelli ha sviluppato il suo spirito: quadri, disegni e installazioni esprimono nella medesima maniera tutto il suo vasto repertorio artistico.

Opere Francesco Martelli Studio

Critica di Francesca Piovan

“Raccontare la vita nel suo trascorrere, ricercare il filo unico ed indivisibile che mi lega al mondo terreno e mi unisce a quello immortale.”

Nelle grandi tele di Francesco Paolo Martelli, grandi come grande è il messaggio significante ed intrinseco in ognuna di esse, l’ardua ambivalenza tra il terreno e l’immortale, tra l’essere e l’entità, è risolta da quel filo unico, sottile come un respiro, forte come la vita, che va a ricomporre una spirale spazio-temporale esplosa sulla tela in molteplici forme geometriche stratificate le une sulle altre, come materia indissolubile, intese come itineranti cerchi della vita, come tanti vissuti riconducibili ad un’ideale continuità tra passato e presente.

(Visited 42 times, 1 visits today)