Giorgio Pistilli

Biografia 

Nasce a Cori (Latina) nel 1944. Nel 1964 consegue la maturità artistica all’Istituto d’Arte di Roma, seguendo i corsi di ceramica dello scultore Leoncillo e frequentando il suo laboratorio in Via degli Orti della Farnesina. L’improvvisa morte dell’artista rallenta notevolmente una fase molto importante per iniziative artistiche e approfondimenti tecnici sulla materia. Riprende successivamente a lavorare sperimentando per anni diversi tipi di materiali, ma la ceramica sarà una costante nella sua produzione artistica.

 

Critica di Prof. Vincenzo Scozzarella  

“Percorsi”

Questa mostra ci propone una ricerca che annuncia, nella sua non-forma, nelle rotture e nelle ferite che luce e spazio, gli esiti degli anni Duemila, in cui la terracotta e la creta sono stati i media prediletti. In opere come “Figura di antica dinastia” (2005) o ancor più “Incontro” (2006), realizzate in terracotta ingobbiata, la figuratività è solo apparente – forse tranquillizzante per l’osservatore meno avvezzo all’informale – ed appare emblematica dell’eterna dicotomia iconico-aniconico che segna profondamente la cultura artistica italiana del Novecento. Pistilli ci conduce in un mondo privo di retorica celebrativa, che grazie alla nuova strutturazione delle dinamiche del segno e agli accorti rapporti di massa e volume vive di una intensa presenza di valori materici e tattili e giunge ad una nuova monumentale espressività.

Opere

Pistilli1

Pistilli3

Pistilli2

Pistilli4

Pistilli7

Eventi prossimi a cui parteciperà l’artista

 

(Visited 277 times, 1 visits today)