Speciali Sport — 11 ottobre 2017
Podisti di terra pontina e ciociara

Jpeg

Di corsa verso il finale di stagione, quella parte di anno dove i podisti raccolgono i frutti della preparazione e del ritmo messo nelle gambe durante il periodo estivo. In provincia di Latina, e non solo, i runners avranno la possibilità di cimentarsi in percorsi diversi e affascinanti, ognuno con la sua peculiarità. Il mese si è aperto con la prima edizione della Campestre di San Martino, nel territorio di Priverno, proprio nell’area del Castello e dell’Abazia di Fossanova che emana sempre un fascino ineguagliabile. Vittoria, come da pronostico, per Diego Papoccia e Laura Chimera in questa gara organizzata dalla Podistica Avis Priverno di 8,7 chilometri. Neanche sette giorni di attesa e nuova gara, stavolta in terra ciociara, in quel di Morolo, compresa nel circuito Grande Slam Uisp. “La Corsa del Cuore” oltre ad essere affascinante per il percorso ha la particolarità di poter essere corsa in coppia, così da poter cementare e divertirsi allo stesso tempo cumulando i tempi tra fidanzati, amici o moglie e marito. La gara  è organizzata dalla Podistica Amatori Morolo con il presidente Dario Pietropaoli in prima fila  ed è lunga 9 chilometri per le vie del paese. Altro appuntamento imperdibile delle gare pontine è la seconda edizione del Trofeo Redimedica sul litorale di Latina organizzata dal Running Club Latina. Una gara bella per tutti e 12 i chilometri con un panorama eccellente e intensa dal punto di vista tecnico. Il 24 settembre tocca all’Olimpic Marina organizzare lo splendido Memorial Don Luigi Marchetta giunto alla decima edizione. Dieci chilometri sul lungomare di Minturno, uno degli scorci più belli d’Italia dal punto di vista natualistico. A chiudere il cerchio ci sarà la storica gara di Sermoneta il primo ottobre, ovvero il 32° Trofeo Madonna della Vittoria che da due anni viene organizzata dalle Borgate Riunite Sermoneta. Una vera e propria classica tra i vicoli del bellissimo paese lepino di dieci chilometri e mezzo. Dunque un settembre colmo di impegni tutti targati Uisp Latina con il Grande Slam 2017 protagonista sulle strade. Nonostante il proliferare di gare su tutto il territorio nazionale il circuito organizzato dal Comitato Territoriale Uisp Latina è sempre tra i più seguiti. Numeri importanti ma anche tanta qualità nei risultati con la partecipazione di atleti master e di podisti con tempi di tutto rispetto a livello assoluto.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

redazione