Attualità Cori slider — 08 Gennaio 2019
Prove di progetti “Oltreconfine”

Prove di riscatto politico e civico in quel di Giulianello di Cori. La situazione politica nazionale e internazionale, infatti, caratterizzata da venti di destra e ridimensionamenti delle sinistre, ha portato un gruppo di persone del paese lepino a dare vita al progetto “Oltreconfine”, un’idea che intende rilanciare la partecipazione politica nel paese nel modo più tradizionale: incontrando le persone e puntando sui talenti e sulle competenze di chiunque vorrà contribuire al progetto.
Così si legge nella pagina Facebook del progetto: Oltreconfine è un progetto nato dalla volontà di persone aventi in comune valori e ideali di solidarietà e partecipazione democratica alla vita civica
e politica di Cori e Giulianello. Il nome prende spunto dalla volontà degli aderenti di vedere il confine non come un limite, bensì come traguardo intermedio da raggiungere e superare, per
poter andare sempre più lontano nel perseguimento degli obiettivi. Oltreconfine ci va il migrante che lascia il proprio Paese per stabilirsi in un altro, allo scopo di costruirsi una vita migliore; Oltreconfine ci va il viaggiatore, che conosce luoghi, culture e popolazioni tra loro diverse, tornando con un bagaglio più ricco e capace di smontare stereotipi e razzismo; Oltreconfine ci vanno coloro che credono ancora nella politica sana e partecipativa, che non si fermano davanti a chi prova a smontarne l’entusiasmo; Oltreconfine ci vanno i coraggiosi, quelli che non temono giudizi avversi e proseguono nel loro cammino. Oltreconfine ci andiamo anche noi, che puntiamo ad “investimenti di ambizione” nella nostra comunità, consapevoli delle potenzialità umane e non solo di un territorio che quotidianamente è la casa in cui viviamo.
Oltreconfine è un percorso “in itinere”: inizialmente si muoverà soprattutto online, tramite Facebook e blog (in costruzione), ma nel tempo cercherà di diventare associazione, allo
scopo di attuare progettualità concrete sul territorio, senza timore di prendere posizione e dare sostegno riguardo battaglie a difesa del territorio, degli “ultimi”, per la valorizzazione e attuazione
dei diritti civili, politici e sociali, patrimonio fondamentale che rende la vita di ciascun individuo degna di essere vissuta.
Oltreconfine è associazionismo e partecipazione, un’idea che intende condividere i propri valori e ideali con altre realtà locali e non solo. Al momento, Oltreconfine ha espresso appoggio alla battaglia del Comitato Civico di Cori per la salvaguardia dei Punti di Primo Intervento, ma ha già in mente altre iniziative che verranno comunicate prossimamemte.

(Visited 13 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Angelo Cioeta