Attualità Lepini — 02 Aprile 2019
Quattro Comuni per rievocare la storia

Cori, Carpineto Romano, Sermoneta e Priverno. Tutte unite in un partenariato che mira ad esaltare le rievocazioni storiche che i quattro enti annualmente mettono in scena. Il progetto, denominato “Rievocando i Lepini”, punta al riconoscimento da parte del Mibact e un passaggio successivo nei confronti dell’Unesco, che ha tra i suoi obiettivi prioritari l’attuazione di misure atte a favorire la trasmissione del patrimonio culturale immateriale fra le generazioni. Insieme ai 4 enti saranno ovviamente presenti diversi partner, tra i quali l’ente Carosello Storico dei Rioni di Cori, l’ente Pallio della Carriera di Carpineto Romano, l’associazione festeggiamenti Centro Storico di Sermoneta e l’associazione Palio del Tributo di Priverno) che, in collaborazione con le rispettive amministrazioni locali, ,organizzano da oltre 20 anni nei rispettivi territori gli eventi e le manifestazioni di rievocazione e ricostruzione storica (all’interno dei quali i giochi storici e le loro manifestazioni collaterali rappresentano una componente importante da salvaguardare e tramandare alle nuove generazioni), e sono consapevoli dell’affascinante percorso che si sta avviando con la partecipazione a questo bando e dell’impegno che sarà necessario profondere sia in termini di coinvolgimento collettivo e confronto tra i soggetti partner, tra loro e con altri sistemi territoriali, sia in termini di mobilitazione, aggregazione e integrazione di risorse umane e finanziarie. Le quattro rievocazioni storiche del Lazio, con Cori capofila, aderenti alla Federazione Italiana Giochi Storici, sosterranno il progetto teso a costruire in modo innovativo la “rete di rievocazioni storiche” che proporrà il riconoscimento dell’Unesco. I temi affrontati durante le quattro giornate di iniziative previste saranno attinenti al tema della ricerca e lo studio della donna, della musica, del canto e della danza rinascimentale, della cultura e dell’arte, del costume e dello stesso tema delle “Rievocazioni storiche come patrimonio intangibile dell’Umanità”.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio