Spettacoli — 02 settembre 2016
Risate, teatro e musica animano questo rovente agosto

estate_setina-696x461

Sarà un agosto colmo di appuntamenti utili a socializzare, a divertirsi e a gustare piatti tipici della tradizione. Questo è il sunto dell’Estate Setina 2016 che vede appunto in agosto il suo clou. Risate, teatro e folklore si alterneranno per rendere piacevole l’estate setina. Dal 3 agosto si comincia con Paola Minaccioni presso l’Arena Estate, centro sociale Calabresi e gli appuntamenti agostani si chiuderanno con lo spettacolo di beneficenza presso il Parco dei Cappuccini con Martufello protagonista assoluto. Nel mezzo Latium World Folkloric Festival il 5 agosto, il 6 ci sarà spazio per il Festival degli artisti di strada e la prima settimana si chiuderà con la comicità di Stefano Masciarelli domenica 7. Dal 9 agosto si riprenderà con il teatro con la compagnia Acta Teatro che metterà in scena “Sottovoce nel cortile d’estate” ma anche il 12 in programma c’è il teatro con “Comicità sotto le Stelle” con Giotto-Parsifal. Mentre per chi desiderasse guestare della buona musica l’11 c’è Concerto Atmosfere con il duo Balestrieri-Biondi che si esibiranno con flauto e pianoforte in Piazza San Lorenzo. Il 13 agosto tocca a Matutateatro con Antigone presso il Parco dei Cappuccini mentre il 14 uno degli appuntamenti più attesi con la serata dedicata a Giorgio Gaber “Vorrei essere libero” al Museo Archeologico. Alla vigilia di Ferragosto il focus si sposterà al Museo del Giocattolo con l’animazione “Oops! Ho perso l’arca”. Il giorno 17 ancora spazio al teatro con I Leader di Schumann in Piazza San Lorenzo con l’Associazione Le Colonne che replicheranno due giorni dopo con “La sottile linea rossa” presso il Museo Archeologico. Il rush finale di agosto sarà tutto da seguire. Il 21 proiezione di “Minions” al Museo del Giocattolo mentre il 24 musica dal vivo con Rif-Raf tribute band degli AC/DC e i The Bakers con il loro tradizionale repertorio di rock a 360 gradi. La chiusura di agosto, come detto è affidata ai Blu Moon live da Piazza IV Novembre. Insomma un’estate davvero per tutti i gusti e destinata non solo ai setini. Chi desiderasse non perdersi nulla riguardo alle rappresentazioni teatrali dovrà dare uno sguardo a “Il Parco e la Commedia” rassegna di spettacoli di scena a Sabaudiala presso il Parco del Circeo. Tutte le sere da sabato 16 luglio a domenica 31 luglio e poi il 6,7 e 8 agosto musica e teatro animeranno la splendida Cavea del Parco con una serie di spettacoli, commedie, musical, produzioni locali e nazionali. La manifestazione nasce per offrire una scelta d’intrattenimento più ricca e di qualità per i turisti che affollano Sabaudia in estate, ma anche per tutti coloro che rimangono in città e hanno voglia di assistere a uno spettacolo rimanendo a contatto con la natura. Un’estate piena e da vivere in maniera intensa nelle sue mille sfaccettature.

(Visited 26 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

redazione