Politica Sermoneta — 28 Maggio 2019
Sermoneta, corsa a quattro per aspiranti sindaci

Sono 4 i candidati alla carica di sindaco per le elezioni amministrative che si svolgeranno a Sermoneta in un clima paradossale. Dopo un anno e mezzo di crisi, infatti, lo spettro del commissariamento è arrivato a soli 27 giorni dal voto, con una mozione di sfiducia che il consiglio ha approvato anticipando la chiusura del mandato di Claudio Damiano, peraltro già dimessosi qualche giorno prima. Occhi puntati, dunque, alla competizione elettorale, che vedrà opposti quattro concorrenti: Giuseppina Giovannoli, che punta ad una ripartenza di Sermoneta dopo 5 anni da dimenticare sotto il profilo amministrativo, Antonio Aprile, che invece mira a rendere la città una sorta di azienda composta da professionisti, Alessandro Antonnicola, ex consigliere che punta ad un ruolo di outsider, ed Emanuele Agostini, che invece punta sulla coerenza, essendo rimasto in questi cinque anni sempre tra i banchi delle opposizioni. Una competizione agguerrita sin dalle prime battute, che fa comprendere l’importanza del momento politico della città e, di base, la necessità di invertire la marcia rispetto all’ultima deludente consiliatura, che già dal mese di dicembre 2017 aveva iniziato a traballare e che invece3 si è conclusa nel peggiore dei modi.

(Visited 3 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Avatar
Simone Di Giulio