slider Sport — 03 Agosto 2020
Sguardo all’autunno ai nuovi protocolli sportivi

Latina – Nell’ultimo periodo le novità riguardanti le attività sportive amatoriali, come ad esemio le gare podistiche, sono state completamente assenti nei programmi dal Governo e di conseguenza pensare alla ripresa dei campionati podistici, come il Grande Slam Uisp Natalino Nocera, appare quantomeno prematuro se non addirittura utopistico. Così anche le gare di luglio, ovvero Corriamo sul Monte Artemisio del 5 e la Corri a Roccagorga dell’11 sono state cancellate. Se non altro con l’affievolirsi delle misure di distanziamento sociale hanno consentito una sempre maggiore libertà negli allenamenti sia individuali che collettivi. Il via libera istituzionale anche alle attività di calcio a 5 e calcio a 8 ha fornito un assist importante per la ripresa di tornei e attività sportive di contatto. D’altro canto in Italia il movimento degli sport amatoriali è davvero diffuso e capillare. La speranza è che con l’avvento dell’autunno la situazione si possa normalizzare e, seppur con nuovi protocolli, si torni a parlare di competizione, di tempi e di percorsi del nostro meraviglioso territorio perchè eventi come il Grande Slam Uisp sono il traino migliore per le bellezze della provincia di Latina e delle zone limitrofe.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Fabrizio Agostini
Fabrizio Agostini

Nella mia carriera giornalistica ho collaborato con diverse testate. Ho mosso i primi passi nel gruppo radiofonico Radio Immagine-Radio Latina e li sono rimasto a crescere per un lustro. A seguire ho iniziato collaborazioni con Anteprima Sport, con il Settimanale di Latina, Il Tempo, Mediasport, Il Territorio, SL 48 tv e Sportlatina.it.