Attualità Latina — 23 settembre 2016
Suoni di Fine Estate, la Pro Loco riparte col botto

dsc_9476

In un momento storico nel quale grandi difficoltà interessano un gran numero di persone si è portati a inasprirsi nei confronti di tutto ciò che sembra non guardare alle primarie esigenze di una comunità, ad esempio la cultura, l’arte, spettacoli e intrattenimento in genere. Niente di più sbagliato…“la cultura è il motore di ricerca della nostra identità”. Proprio quando l’animo si incupisce trincerandosi dietro la rata del mutuo insostenibile, l’assicurazione dell’auto da pagare, le spese sanitarie improvvise e mille altre preoccupazioni ecco che lo svago, il sano divertimento, la contemplazione delle arti, la musica e tutto quello che di leggero e meraviglioso può offrire la vita diventano la cura per tutti i mali. Ed è in fondo questo lo spirito che guida la ripresa, a gran voce, delle attività della Pro Loco di Latina sotto la direzione di Fabio Fanelli, presidente Pro Loco Latina Centro-Lido. Già ci sono in programma per i prossimi mesi moltissime manifestazioni in collaborazione con l’amministrazione comunale di Latina ma una, in particolare, ha riscosso il favore del pubblico, la festa di fine estate “Suoni di fine Estate” che si è tenuta lo scorso 26 e 28 agosto. Due notti, bianche, all’insegna di musica e arte che hanno regalato linfa vitale al centro storico di Latina e alla Marina con mostre e concerti, reading e degustazioni oltre all’apertura straordinaria dei musei, ingresso libero.

(Visited 22 times, 1 visits today)

Articoli correlati

Condividi

Autore dell'articolo

Memi Marzano